Cibarè

Cibarè è un elegante ristorante situato nel cuore di Napoli, a poca distanza dal centro storico e da alcune delle più famose attrazioni artistiche e culturali della città.

I piatti che potrete gustare da Cibarè vi accompagneranno in un viaggio culinario alla scoperta della cucina tradizione borbonica: l’estro degli chef, infatti, ci permette di portare in tavola piatti che reinterpretano la migliore gastronomia tipica del Regno delle Due Sicilie elaborata in chiave contemporanea, con una grandissima attenzione data alla scelta degli ingredienti.

L’ambiente in cui sarete accolti è curato nei minimi dettagli per rendere l’atmosfera confortevole e raffinata e prevede l’unione di linee moderne con elementi legati alla storia e al folklore partenopei.

Cibarè – Regno delle due Cucine coltiva il desiderio di far rivivere ai propri ospiti emozioni autentiche e identitarie attraverso piatti storici della cucina napoletana valorizzati da abbinamenti interessanti, all’interno di una location in cui nulla viene lasciato al caso

 

 

La Cantina del Vesuvio

C’è la terra: il Vesuvio, il terreno lavico, 16 ettari di vigna.

C’è l’uomo: Maurizio Russo, erede di una tradizione vinicola di famiglia.

C’è il lavoro: dal 1930 un impegno quotidiano per creare un luogo dove la produzione del vino biologico si unisce all’accoglienza. Poche bottiglie, tutte di qualità, vendute direttamente in cantina.

La Cantina del Vesuvio si trova nel Parco Nazionale del Vesuvio, nel comune di Trecase. Vista la sua posizione è la tappa ideale per una pausa tra la visita agli scavi di Pompei, Ercolano o Oplonti e la salita al cratere del Vesuvio.

La storia dell’azienda La Cantina del Vesuvio comincia nel 1930, quando Giovanni Russo decise di fondare una piccola azienda vinicola a Trecase, sulle falde del Vesuvio, un territorio particolarmente fertile, particolarmente indicato per la coltivazione di viti. Era l’epoca in cui il vino si trasportava a Napoli, e nei centri cittadini più popolosi, a bordo di carri trainati da cavalli e lì si svolgeva la “trafeca”: la trattativa tra piccoli produttori e negozianti che rivendevano il vino in città.

Ben presto all’azienda si unì, Maurizio, figlio di Giovanni, che iniziò ad aiutare il padre nella sua attività cominciando la gavetta come operaio, finché circa col tempo, Maurizio matura una decisione importante, ovvero migliorare ulteriormente qualità dei prodotti e, quindi, a limitare la distribuzione vendendo il vino solo direttamente. Unitamente a questa scelta, decise di aprire l’azienda alle visite guidate per permettere ai turisti curiosi e ai visitatori interessati di un’antica tradizione locale che affonda le radici in una passione di famiglia.

L’azienda rappresenta una delle prime realtà del Sud Italia ad ospitare turisti offrendo degustazioni e visite guidate in un luogo magico tra il mare e il fuoco, diventando così una delle cantine più visitate del luogo.

Uno dei prodotti di punta dell’azienda è il vino Lacryma Christi DOC bianco, rosso e rosato: questo è un vino prodotto con le uve autoctone del Vesuvio, conosciuto già ai tempi degli antichi Romani (le prime testimonianze della coltivazione dell’uva sul Vesuvio risalgono, infatti, al V secolo a.C.). Il Lacryma Christi DOC è un vino molto apprezzato e rappresenta un’eccellenza altamente identitaria e profondamente legata alla natura lavica del territorio: le radici delle viti, infatti, affondano in un terreno scuro e poroso che non necessita di essere innaffiato in quanto trattiene l’umidità per poi rilasciarla.

Visitare l’Azienda è una vera e propria esperienza immersiva che avvicina al territorio: dopo la visita alle cantine e dopo aver conosciuto tutti i metodi di produzione sarà possibile una degustazione dei vini, abbinati alle specialità tipiche vesuviane.

 

Re Ferdinando

In un’oasi di pace, immerso nel verde, sulla bellissima baia di Marina Grande,  Re Ferdinando è un esclusivo ristorante per la degustazione di piatti tipici della cucina procidana, napoletana, nazionale.
Re Ferdinando è sia ristorante, con una bellissima terrazza che affaccia sulla baia di Marina Grande, sia Steak House.
I menu del Ristorante Re Ferdinando variano col variare delle stagioni per offrire sempre prodotti freschi e genuini: pesce fresco, frutti di mare, crostacei ma anche carni, verdure e tipici prodotti locali per creare accostamenti che deliziano il palato.
Nelle sere d’estate cenare all’aperto al Re Ferdinando, al lume di candela, col suono di una dolce musica, rinfrescati da una lieve brezza, con la vista del mare, dei traghetti che arrivano e partono, è un’esperienza unica ed indimenticabile!
La cantina propone un’ampia scelta di vini campani, bianchi e rossi, e un’accurata selezione di etichette italiane.

Trattoria Medina

Sale ariose, spazi raffinati e accoglienti, le profumate bontà della cucina partenopea e il servizio impeccabile di collaboratori cordiali e discreti: tutto, presso Trattoria Medina, invita al piacere e al relax.

La trattoria Medina, è situata pieno centro storico di Napoli, a pochi passi da Maschio Angioino, e offre una cucina a base di piatti tradizionali e pizze preparate ad arte con ingredienti genuini.

Le Trattoria è stata realizzata dagli ambienti di un antico palazzo signorile napoletano: le ampie sale sono raffinatamente decorate e arredate secondo un gusto sobrio, ma originale ed elegante.

I colori della tavola imbandita, il profumo delle portate calde, le chiacchiere dei commensali in sottofondo. Benessere, convivialità e la piacevole sensazione di sentirsi a casa.

it_ITItaliano