Terrægusto

Type

Azienda agricola

Address

Corso Municipale 110, 07026, Mormanno (CS)

Terrægusto è un’azienda agricola ubicata a Mormanno, in Calabria, nel cuore del Parco Nazionale del Pollino, specializzata nella coltivazione di ecotipi locali di cereali e legumi; è una realtà nuova, avviata grazie all’intraprendenza di due ragazzi che scelgono quotidianamente di fare agricoltura di montagna di qualità, rispettando i cicli naturali dettati da madre natura.

Le superfici coltivate si estendono a diverse altitudini e sull’intero territorio comunale, per la scelta consapevole di rimettere a coltura i terreni abbandonati e ricostituire quel mosaico agricolo che ha reso tipico e caratteristico territorio locale.

La diversità di quota (dai 500 m slm a 1100 m slm) consente e garantisce di poter coltivare in asciutta e in irriguo e di seminare varietà che prediligono differenti microclimi. Il metodo di coltivazione adottato è quello biologico, tant’è che una parte dell’azienda gode già della certificazione.

Uno dei principali valori aziendali è quello di rispettare la stagionalità delle coltivazioni, le quali sono profondamente legate ai saperi locali che prendono vita nei racconti dei contadini. Proprio questi racconti saranno il cuore di una raccolta, che l’azienda si è impegnata a redigere, per tramandare gli antichi valori alle giovani generazioni che vogliono impegnarsi a lavorare secondo questi principi. Alla base del lavoro di Terrægusto c’è la volontà di perseguire la coltivazione di ecotipi locali (quali peperoncino, zafarana, ceci, farro e tanto altro ancora). Questa scelta è guidata dalla profonda convinzione che la genetica e il clima abbiano consentito alle diverse colture un acclimatarsi che nel tempo ha reso i prodotti ricchi di gusto, facendo sì che rispecchino tutte le caratteristiche di qualità ambientale del posto.

Anche la sicurezza occupa un ruolo fondamentale tra i valori aziendali: tutti i processi di lavorazione, dalla coltivazione al confezionamento e trasformazione, sono garantiti dall’applicazione dei protocolli HACCP e dal rispetto di alti standard qualitativi, i quali permettono di ripercorrere a ritroso tutti i passaggi in modo chiaro e trasparente. Nasce così il  Quaderno di campagna” un supporto dove sono riportati tutti i passaggi eseguiti, dalla selezione dei semi alla messa a dimora in campo sino alla raccolta.

Il fagiolo poverello bianco – Un ecotipo locale unico
Tra i prodotti di punta coltivati da Terrægusto un posto speciale è occupato dal fagiolo poverello bianco che si caratterizza per il seme di forma ovale, privo di screziature e bassa percentuale di tegumento. La coltivazione di questo fagiolo ha anche un grande valore ambientale per il tipo di radice a fittone che, penetrando in profondità, mantiene una buona struttura del terreno preservandolo dall’erosione. Le tecniche di coltivazione e di raccolta sono rimaste invariate e vengono eseguite manualmente, escludendo qualsiasi tipo di prodotto chimico di sintesi e senza l’utilizzo di macchine agricole.

I comuni di Mormanno, Laino Castello e Laino Borgo, contenuti all’interno del Parco, hanno deciso di istituire una Denominazione Comunale (De.Co.) unica per questo tipo di legume, uno dei pochi casi di riconoscimenti gestiti da un’associazione di paesi limitrofi.

en_GBEnglish (UK)