Dalle Profondità di Gea alle vette di Apollo

1.390,00

Sette giorni per rigenerarci tra storia e natura e quattro regioni da scoprire, tuffandoci nelle profondità della terra e riemergendo fino ad arrivare alle vette di Apollo: quelle del Monte Pollino, il monte situato nell’omonimo Parco Nazionale, che da secoli è ricco di erbe officinali e proprio per questo, secondo i Greci era abitato dal dio del sole,  protettore anche delle scienze mediche. Un itinerario che intreccia luoghi caratteristici e che, partendo da Bari con il suo centro antico, ci porta al centro della terra nelle Grotte di Castellana, per poi condurci alla scoperta dei trulli di Alberobello e del paesaggio rupestre di Gravina. Ammireremo Matera apprezzandone tutta la sua particolare conformazione geologica e arriveremo sul Pollino circondati da una natura incontaminati e immersi in un’atmosfera di pace. Ci attenderanno i borghi di Castrovillari e Morano Calabro che ci condurranno in una dimensione fuori dal tempo, fatta di stradine lastricate e piccole case in pietra, in cui godere di una genuina e autentica gastronomia locale e riscoprire le antiche usanze popolari che ancora vivono in questi luoghi. Termineremo il nostro tour con una visita alla Certosa di Padula, imponente complesso architettonico che abbraccia secoli di storia e offre al visitatore un ricco e suggestivo scrigno di tesori artistici. Un tour pensato per viaggiatori avventurosi, ma anche attenti e desiderosi di scoprire l’identità complessa e autentica dei territori del Sud Italia.







    Puglia, Basilicata, Calabria e Campania ci aspettano! quattro micro universi, quattro territori, quattro culture da incontrare in un unico viaggio nel cuore del Sud Italia, tra bellezze naturali, borghi antichi e tradizioni da vivere. Visiteremo il cuore di Bari vecchia tra piazze e vicoli dove è ancora possibile incontrare le tradizioni di una volta e in particolare quella della pasta fatta a mano. Esploreremo le Grotte di Castellana, perdendoci tra le sculture geologiche fatte di stalattiti e stalagmiti per poi riemergere e passeggiare tra i pittoreschi trulli di Alberobello. Scopriremo Gravina e i suoi paesaggi costellati dalle mistiche chiese rupestri, e visiteremo Matera, Civita, Castrovillari e Morano Calabro: borghi unici nel loro genere in cui la pietra, diventa casa, paesaggio, opera d’arte. Saliremo sulle vette del Pollino dove ci attenderà la natura ancora selvaggia ed incontaminata, tipica di quest’area e arriveremo in terra cilentana ad ammirare la monumentale Certosa di Padula.

    Programma

    Giorno 1

    Bari e suo il centro antico

    Il nostro tour comincia a Bari, città che racchiude tra i vicoli e lungo le strade del porto tutta l'essenza di una storia e di una tradizione che rispecchia l'anima autentica della Puglia. Passeggeremo alla scoperta della città e del suo centro antico, e potremo fare tappa alla celebre Basilica di San Nicola, grandioso esempio di romanico pugliese, alla chiesa di San Sabino in cui il rosone disegnato sul pavimento è illuminato (in alcuni periodi dell'anno) dalla luce dell'altro rosone, quello scolpito sulla facciata. Attraverseremo, poi, la "Strada delle Orecchiette", situata presso la caratteristica Strada Arco Basso, dove ancora le massaie realizzano a mano la tradizionale pasta fresca. Dopo questo libero tour cittadino, ceneremo in una tipica trattoria barese, in un ambiente schietto e d'altri tempi, dove poter gustare tutti i sapori locali.
    Programma
    Pomeriggio: arrivo a Bari e sistemazione in Hotel Excelsior (Via Petroni 15, nei pressi di FFSS).
    Free time.
    Cena in ristorante locale a Bari Vecchia.

    Giorno 2

    Grotte di Castellana, Gravina e Alberobello

    Cominceremo la nostra giornata immergendoci nelle profondità di Gea con una visita alle Grotte di Castellana dove, tra giochi di luci e ombre, godremo dello spettacolo naturale offerto da uno dei complessi ipogei più grandi e suggestivi d'Italia. saremo, poi, ad Alberobello, la celebre città dei trulli, che potremo esplorare liberamente durante pomeriggio libero, alla ricerca degli scorci più pittoreschi. Partiremo, infine, per Gravina, alla scoperta dei suoi paesaggi costellati dalle antiche chiese rupestri, mistiche grotte scavate nella pietra, che hanno reso inconfondibile la morfologia del territorio. Dopo la serata libera ceneremo in un ristorante del posto, gustando i sapori della gastronomia locale.
    Programma
    07.30, breakfast.
    09.00, partenza e visita alle Grotte di Castellana, giro completo.
    13.00, partenza per Alberobello (BA) e free time.
    18.00, partenza da Alberobello per Gravina in Puglia (BA) e sistemazione in boutique hotel.
    Free time e cena in ristorante locale

    Giorno 3

    Matera e Civita - Fascino dal cuore di pietra

    Visiteremo Matera, la città dei sassi, un luogo dal fascino peculiare di cui ammireremo le testimonianze storiche e naturalistiche incastonate nel territorio contraddistinto dalla caratteristica conformazione geologica. Partiremo per Civita, borgo Arbëreshë annoverato dal Touring Club tra i più belli d'Italia, in cui passeggeremo alla scoperta delle gijtonie, i tipici rioni fatti di strette stradine, scalette e sottopassi, ove potremo ammirare i Comignoli delle Case Kodra, antichi retaggi architettonici che gli Arbëreshë importarono dai Balcani al loro arrivo in Italia alla fine del basso Medioevo. La nostra giornata si concluderà con una cena all’insegna dei sapori tradizionali in un ristorante locale.
    Programma
    07:30 Colazione
    08:30 Partenza per Matera e giro panoramico. Dalla fine del giro in pullman.
    Free time sino alle 16:30.
    16:30 Partenza per Civita (CS). Arrivo a Civita (CS) previsto per le 18.30.
    Sistemazione in widespread hotel e free time.
    Cena in ristorante locale.

    Giorno 4

    Sulle vette di Apollo

    Durante questa giornata ci dedicheremo a conoscere il territorio del Massiccio del Pollino, che al tempo dei Greci era conosciuto anche come il Monte di Apollo. Proprio i Greci, infatti, trovando questo territorio ricco di erbe officinali e, per ragioni geografiche e climatiche, luminoso e soleggiato associarono il luogo alla dimora del dio, divinità legata al Sole e alla medicina. Qui intraprenderemo un'escursione immersi in paesaggi incontaminati, all'interno di un ecosistema puro, che ha conservato nei secoli le sue caratteristiche naturali; arriveremo a percorrere le quote più alte, dove sarà possibile respirare aria pulita e godere di un panorama suggestivo. Al termine dell'escursione faremo ritorno a Civita dove trascorreremo un pomeriggio libero godendo delle atmosfere autentiche che si respirano nel borgo, per poi cenare in un ristorante tipico e fare ritorno in struttura.
    Programma
    07:30 Colazione
    08:30 Partenza per località Colle Impiso, Viggianello (PZ).
    09:30 Escursione ai Piani del Pollino.
    16:30 Rientro a Civita, free time e cena in ristorante tipico

    Giorno 5

    Castrovillari e Morano Calabro

    Visiteremo il caratteristico borgo di Castrovillari passeggiando tra vicoli lastricati, casette in pietra e antichi ed eleganti palazzi signorili. Percorreremo poi, un itinerario che ci condurrà al tracciato della ex via ferroviaria, ora dismessa dove: qui seguendo le tracce dei vecchi binari, ci incammineremo lungo il suggestivo percorso di trekking Castrovillari/Morano Calabro, un luogo immerso in uno scenario lontano nel tempo, totalmente avvolto dalla natura circostante. Dopo questa rigenerante esperienza, ritorneremo a Civita e ceneremo in un ristorante locale.
    Programma
    07:30 Colazione
    08:30 Partenza per Castrovillari (CS).
    09:00 Visita del centro storico di Castrovillari e trekking Castrovillari/Morano C.
    (CS) lungo tracciato ex via ferroviaria.
    15:00 Rientro a Civita (partenza da Morano C.), free time e cena in ristorante tipico.

    Giorno 6

    Parco del Pollino

    Trascorreremo un'intensa giornata dedicata al trekking nel parco nazionale più grande d’Italia: il Parco del Pollino, di cui percorreremo il versante lucano, nei pressi di Viggianello. Qui intraprenderemo un'escursione tra i sentieri naturalistici che si sviluppano lungo le alture del massiccio del Pollino, fino ad arrivare alle antiche e verdeggianti faggete e ai secolari pini loricati, alberi dalla forma inconfondibile, che sono divenuti il simbolo di questo luogo dai paesaggi selvaggi e incontaminati. Faremo poi ritorno a Civita, dove ci attende una gustosa cena presso un ristorante locale.
    Programma
    07:30 Colazione
    08:30 partenza per località Colle Impiso (Viggianello, PZ)
    09:30 escursione sul monte Pollino.
    16:30 rientro a Civita, free time e cena in ristorante locale.
    In questa giornata è possibile per circa 10 partecipanti trascorrere una giornata al mare
    dalle 10:00 alle 16:00 a Villapiana Lido.

    Giorno 7

    Certosa di Padula e Fine del tour

    Arriveremo a Padula, in Cilento, per visitare la celebre Certosa, gioiello architettonico dalla storia che oscilla tra medioevo ed epoca barocca. Ci recheremo quindi a Salerno, dove il nostro viaggio insieme giungerà al termine, ma non prima di esserci scambiati un saluto, anzi un arrivederci al prossimo tour!
    Programma
    07:30 Colazione
    08:00 partenza da Civita per Certosa di Padula e visita del complesso
    monastico.
    13:00 partenza dalla Certosa di Padula per Salerno stazione FFSS
    Fine dei nostri servizi